Project Description

Ferrara, Cortile Castello Estense
11 luglio 2018

Tra le opere giovanili verdiane, NABUCCO è quella che maggiormente indaga l’intimo tormento e le segrete passioni dei personaggi che animano la trama, dando voce all’afflato di un popolo sofferente. Alla vigilia dell’ottantesimo anniversario dalla promulgazione delle leggi razziali in Italia, un monito e una riflessione nei confronti di fatti che ci appaiono lontani ma nei quali vivono con grande attualità i demoni dell’intolleranza, dell’odio tra i popoli e i germi della discriminazione razziale.

Foto di Marco Caselli Nirmal – Archivio Teatro Comunale “C. Abbado” FERRARA